Martina Gerosa

Italo-tedesca, si è laureata nel 1993 al Politecnico di Milano, specializzandosi in Urbanistica. Si è formata come Disability & Case Manager all’Università Cattolica di Milano. Ricercatrice indipendente “tra il sapere dell’esperienza e il sapere dell’esperto”. Facilitatrice delle relazioni in ambiti complessi, si muove tra diversi ambiti, da quello territoriale a quello sociale e culturale. Esperta di accessibilità, in particolare di strumenti, tecnologie e approcci per il superamento delle barriere della comunicazione. È un membro del gruppo direttivo del Festival delle Abilità promosso dalla Fondazione Mantovani Castorina e consulente delle edizioni La Meridiana per il progetto Lettori alla pari, prima fiera nazionale sui libri accessibili. Nel 2023 ha dato contributo al libro “A basso volume”, pubblicato da La Meridiana nella collana Accaparlante, dedicata ai diversi ambiti in cui costruire l’accessibilità e quindi l’inclusione e la partecipazione sociale. Collabora da diversi decenni con il Centro Documentazione Handicap e la Cooperativa Accaparlante. L’impegno di Martina Gerosa è sempre “tra diversi mondi possibili”, tra il pubblico e il privato, promuovendo eventi e percorsi in collaborazione con associazioni, aziende e istituzioni, tra cui spiccano le biblioteche e le scuole.

Programma